Il cast di 'The Romanoffs' è accatastato con TV Biggest Stars

THE ROMANOFFS Anteprima Amazon

Quel tintinnio di Coca-Cola non era nemmeno sbiadito nel 2015 Uomini pazzi finale prima che gli spettatori iniziassero a chiedersi quale sarebbe stato il prossimo atto televisivo del creatore Matthew Weiner.

Dopotutto, come si fa a seguire un rivoluzionario e rivoluzionario trionfo creativo che ha vinto 16 Emmy e reso noti i nomi di Jon Hamm ed Elisabeth Moss? Guarda alla Russia zarista, ovviamente!



Il grande budget di Weiner The Romanoffs , un'antologia contemporanea girata in tre continenti con un cast diverso in ciascuno dei suoi otto episodi indipendenti, suona sicuramente come una partenza. Ma la serie molto più leggera di Amazon condivide Uomini pazzi La preoccupazione per l'identità.



La linea di fondo per queste storie disparate: personaggi che affermano di essere discendenti della dinastia reale russa. (Lo zar Nicola II e la sua famiglia furono giustiziati nel 1918, anche se si diceva che uno o più fossero riusciti a sopravvivere a proiettili, baionette e coltelli.)



'Siamo in un posto nella nostra storia in cui le persone sono alla ricerca di una stretta connessione con le proprie radici. C'è un grande dibattito su chi è un Romanoff e cosa è successo ai Romanoff ', ha detto Weiner Varietà l'anno scorso. 'La storia per me è che stiamo tutti mettendo in discussione chi siamo e chi diciamo di essere'.

Il cast formidabile include Uomini pazzi allume John Slattery, Christina Hendricks e Jay R. Ferguson, insieme a nomi come Diane Lane, Aaron Eckhart, Amanda Peet, Corey Stoll e Griffin Dunne.



Amazon è così jazz, questa sarà la sua prima serie a deviare dal piano di rilascio binge-it-now. Dopo i primi due episodi del 12 ottobre, il resto verrà pubblicato singolarmente ogni venerdì. Vale la pena provare Stoli!

The Romanoffs , Premiere della serie, venerdì 12 ottobre, Amazon Prime Video



TV Guide Magazine

Questo articolo è apparso anche nel numero 3 - 16 settembre di TV Guide Magazine.

Iscriviti a TV Guide Magazine .