Il creatore di 'Love Life' Sam Boyd ha sovvertito le Convenzioni Rom-Com e le speranze della stagione 2

Love Life Anna Kendrick Season 1 Avviso spoiler HBO max

(Avvertenza: di seguito sono riportati gli spoiler MAJOR per la prima stagione di Ama la vita . )

La serie originale recentemente rinnovata di HBO Max Ama la vita appena concluso, concludendo Darby ( Anna Kendrick ) e svelare la realizzazione che stava cercando dall'inizio del pilot.



Nella prima stagione dell'antologia, la storia di Darby si conclude inaspettatamente ma non è sgradita poiché gli spettatori la seguono da episodio a episodio e anno dopo anno mentre sperimenta una serie di diverse relazioni romantiche e legami familiari. Nel finale di stagione, la compagna di Darby con il suo ex amore Augie (Jin Ha) dopo che si sono trovati incinta ma romanticamente incompatibili.



In una serata lontana dal suo nuovo ruolo, Darby spera di godersi una serata adulta al matrimonio della sua amica, dove finisce per incontrare Grant (Kingsley Ben-Adir), un uomo affascinante che in seguito apprendiamo è 'l'unico'. Raggiungendo anche alcuni successi in carriera, la vita caotica di Darby raggiunge finalmente un plateau, permettendole di raccogliere i frutti dell'esperienza di vita.

Love Life

(Credito: HBO Max)



Abbiamo incontrato il creatore della serie Sam Boyd, che si sta aprendo a sovvertire le aspettative con questa singolare commedia romantica, sperando in stagioni future, collaborando con Kendrick e molto altro.

La serie segue le relazioni romantiche di Darby, ma è proprio questo lo show? O si tratta più di lei di trovarsi?

Sam Boyd: È divertente, perché con una storia romantica, specialmente una così ridotta, ci sono solo così tanti risultati. Abbiamo visto il lieto fine, e abbiamo anche visto il finale (dove) la persona è come 'Ho imparato ad amare me stesso'. Sai? Eravamo molto consapevoli dei diversi modi in cui potevamo finire questa storia. Penso che fossimo davvero interessati a mostrare la realizzazione romantica di Darby, ma volevamo anche mostrare la sua crescita come individuo.



Penso che alla fine lo spettacolo riguardi solo le connessioni che abbiamo nella nostra vita e il modo in cui ci rendono ciò che siamo. Mi è sembrato interessante fare un case study su una persona in cui stiamo esplorando ed esaminando ognuna di quelle connessioni interpersonali, siano esse romantiche o meno. Non avrei mai pensato che sarebbe stato davvero uno show televisivo, quindi dover attaccare davvero l'atterraggio era sicuramente qualcosa a cui ho pensato molto e ho avuto molto tempo per pensarci. Alla fine lo lasciamo in questo posto che penso sia davvero giusto per tutti.

La 'persona' di Darby si presenta piuttosto tardi nel gioco. Faceva sempre parte del piano che avrebbe avuto un ruolo minore rispetto alle altre relazioni di Darby?

Sai, è divertente, perché fin dall'inizio ero davvero interessato a cercare di spingere strutturalmente i confini di quello che può essere uno spettacolo come questo. Eravamo davvero interessati ai salti di tempo tra episodi e alla possibilità di usarli. Se (era stato) Augie - che era lì da sempre - o hai Danny Two Phones (Gus Halper), sembra un po 'troppo simile a uno show televisivo. So che è divertente perché è uno spettacolo televisivo, ma stavamo cercando in modo strano di fare uno spettacolo che non sembrava uno spettacolo televisivo.



Sembrava il più onesto e reale in una stagione fatta di racconti su diverse fasi o connessioni nella vita di questa giovane donna. Non è stato deciso dall'inizio, ma il finale è seguito nella tradizione degli altri episodi, la storia dell'ultima volta che si è innamorata. Quindi abbiamo relazioni che trascendono i confini di singoli episodi o personaggi, sia che si tratti di Bradley (Scoot McNairy) piantato nel pilota o Magnus (Nick Thune) durante la metà della stagione. Ma penso che, per noi, sia stata una combinazione di aver scelto Kingsley Ben-Adir che è così affascinante e con una chimica così buona con Anna che penso che nel secondo in cui sapevamo che sarebbe stato lui, ci siamo sentiti davvero sicuri di avere un finale. Sembrava più vero.

love life anna kendrick kingsley ben-adir

(Credito: HBO Max)



Sin dalle prime versioni della stagione, (Augie) sarebbe sempre tornato e non sarebbero mai finiti insieme. Eravamo interessati a non raccontare quella storia in cui era davvero quella prima persona, che sembra un po 'una fantasia. Abbiamo pensato che sarebbe stato davvero bello e divertente, ma più onesto mostrare i modi in cui (Darby e Augie) si erano separati e i modi in cui sarebbero stati ancora in grado di rimanere l'uno nella vita dell'altro, anche se si sono resi conto che non lo erano ' t romanticamente compatibile. Ciò ha liberato il finale per noi solo per mostrarle innamorarsi ancora una volta.

Non tutti gli episodi riguardano una relazione romantica. Cosa ha reso gli episodi 7 e 8 il momento perfetto per esplorare la connessione di Darby con sua madre Claudia (Hope Davis) e Sara (Zoe Chao)?



Penso che devi guadagnare cose del genere. Quando viene chiamato uno spettacolo Ama la vita e l'idea è che ogni episodio riguardi le relazioni di una persona, le persone si aspettano storie romantiche. E così hai Augie, Bradley e Danny Two Phones, ma volevamo iniziare a rompere la convenzione con gli episodi di Magnus.

Eravamo ansiosi di sovvertirlo il più rapidamente possibile, che penso sia iniziato con Magnus. Ma poi, una volta superato quel ciclo di episodi, ci siamo sentiti come se fosse il momento di espanderci. Avevamo instaurato questa relazione con Hope di cui eravamo davvero entusiasti. Sono stato davvero ispirato da quanta narrazione ambiziosa e incredibile c'è stata in televisione da mezz'ora negli ultimi cinque o dieci anni (in spettacoli come) montatura o Ragazze o Atlanta , trovando solo nuovi modi per utilizzare gli immobili di una stagione.



Sembrava che dovessimo guadagnare quelle storie, conoscere quei personaggi, specialmente nel caso di Sara, che ha riempito l'archetipo dell'amica della sitcom in modo che potessimo davvero realizzarla come l'intera persona. Eravamo interessati a iniziare con gli archetipi, per esplorare le versioni reali di quelli. Com'è essere così amico?

Love Life Sara Darby

(Credito: HBO Max)

Quale relazione ritieni sia stata la più importante nella vita sentimentale di Darby?

È difficile sceglierne solo una, le due risposte che mi vengono in mente sono il pilota solo perché in un certo senso la avvia in questo viaggio. E penso a causa del modo in cui finiamo, in cui Augie si è ritirata per lavoro che poi è in grado per il resto della stagione e questa storia di chiedersi, e se. Questo la alimenta per tutto il tempo. Quindi direi la relazione Magnus, che è molto complicata. Volevamo che fosse divertente e divertente, ma volevamo anche che fosse fedele alla realtà.

Mentiremmo se raccontassimo l'intera storia e non le facessimo passare un po 'di tempo con qualcuno che è diventato piuttosto tossico e spaventoso. Il modo in cui quella storia culmina alla fine dell'episodio sei è stato un momento di cui abbiamo sempre parlato nella stanza dello scrittore, identificandolo come questo tipo di inflessione in cui finalmente sfrutta la sua rabbia e i suoi sentimenti e si fa sentire ciò che sente e esprimiamola. Quindi penso che questo sia un punto di non ritorno importante per il personaggio.

Il dirigente di Anna Kendrick ha prodotto questa serie - com'è stato il processo di collaborazione? Aveva qualche voce in capitolo nella trama di Darby?

Assolutamente. Il modo in cui mi piace lavorare, in generale, è estremamente collaborativo. Penso, soprattutto conoscendo i miei limiti come scrittore maschio che scrive il pilot, così tanto riguardava il coinvolgimento di altre voci e persone che avevano vissuto esperienze molto diverse dalle mie. E così con Anna, la prima volta che l'ho incontrata è stato solo incontro e convenevoli e ho deciso di lavorare insieme. Ma poi la seconda volta che ci siamo seduti per il nostro primo incontro creativo, ci siamo immediatamente immersi nel personaggio e nelle idee dell'episodio e lei aveva così tanti aneddoti, emozioni e dettagli che ha portato dalla sua stessa vita che abbiamo remixato e intrecciato nel l'arazzo dello spettacolo allo stesso modo in cui tutti nella stanza dello scrittore hanno portato le proprie esperienze sul tavolo.

È stata molto strumentale nel realizzare il personaggio, nello sviluppare Darby e nel costruirlo. Anna è un'attrice incredibile, ma è anche una persona incredibilmente intelligente. I suoi istinti hanno sempre ragione. E quindi essere in grado di averla come collaboratrice, per tutto il tempo, è stato enorme, e penso che gran parte del motivo per cui sono così orgoglioso dello show.

Love Life Darby anna kendrick

(Credito: HBO Max)

Lo spettacolo è un'antologia che significa che la Stagione 2 si concentrerà su un nuovo personaggio. Come potrebbe essere in futuro? Considereresti un protagonista maschile o un cambiamento nell'ambientazione?

È divertente perché quando ho avuto l'idea di questo show, per quanto riguardasse guardare una relazione diversa in ogni episodio, era anche questa capacità di ripristinare da una stagione all'altra. Se siamo abbastanza fortunati da fare più stagioni, figuriamoci una seconda, tutto sarebbe sul tavolo. Penso che non avrebbe mai ... Penso che l'idea sia con questa prima stagione, stavamo raccontando la storia di qualcuno sui vent'anni.

Ogni stagione sarebbe diversa dalla successiva e con l'aiuto delle stanze degli scrittori di stagione in stagione composta da scrittori che avevano vissuto esperienze diverse. Saremmo in grado di avere personaggi con generi, etnie e orientamenti sessuali diversi. E avremmo questa nave per la quale potremmo esplorare quanti più modi diversi di essere una persona e modi per provare ad amare qualcuno il più possibile.

Ama la vita , Streaming ora, HBO Max