Katherine Heigl e Sarah Chalke di Firefly Lane anticipano la feroce amicizia di Tully e Kate

Katherine Heigl Sarah Chalke Firefly Lane Netflix
Domande e risposte

Per gentile concessione di Netflix

Animato, divertente e sexy, questo dramma vivace racconta 30 anni dell'amicizia di te sei la mia persona tra l'affascinante giornalista Tully Hart ( Katherine Heigl ) e la dolce moglie e mamma Kate Mularkey ( Sarah Chalke ), improbabili amiche che si sono incontrate come vicine di casa su Firefly Lane .



Lo spettacolo, basato sul bestseller del 2008 di Kristin Hannah, intreccia tre periodi della vita dei personaggi: la mezza età nel 2003, le loro prime carriere in una stazione televisiva di Seattle negli anni '80 e la loro adolescenza negli anni '70 (Ali Skovbye interpreta il giovane Tully ; Roan Curtis è Kate). Le stelle, la cui eccellente alchimia infonde in ogni momento l'intensità della vita reale, cerchiamo di essere la loro terza ruota.



Perché Tully e Kate inizialmente diventano buoni amici?

Katherine Heigl: Tully ha una giovinezza disfunzionale e traumatica. È popolare ma profondamente sola, isolata e non può mostrare a nessuno la verità della sua vita. Adoro il ballo che fanno nei primi due episodi di, posso fidarmi di te? Posso onorare un'amicizia con te?



Sarah Chalk: Anche Kate è così sola. Tully arriva in città e Kate non si sognerebbe mai che Tully voglia essere sua amica. Kate è insicura e guadagna fiducia attraverso la relazione. Vuole essere lì per Tully in un modo in cui vede che la famiglia di Tully non può.

Negli anni '80, Kate si innamora e sposa il loro capo, l'ex corrispondente di guerra Johnny (Ben Lawson). In che modo questo influisce sull'amicizia?

Heigl: Il rapporto tra i tre è complicato. Tully è ambizioso in tutto e per tutto. Non sta pensando al matrimonio [per se stessa], ma si sente esclusa e ha paura di perdere l'amore della sua vita, che è Kate.



gesso: Quando Kate e Johnny hanno un bambino, è doloroso per Tully: dove si inserisce? Ma Kate vede il successo [della carriera] di Tully e ha perso quel lato di se stessa. Niente è mai solo una cosa in questo spettacolo. È a strati.

Netflix

Nel segmento del 2003 della prima, Kate sta divorziando da Johnny. Lei e Tully si sostengono a vicenda durante avventure sessuali selvagge di mezza età. Com'è stato entrare in una lingerie molto succinta?



Heigl: Non ho mai fatto scene di sesso come questa nella mia carriera. L'ho abbracciato perché è così Tully. C'erano così tante donne coinvolte [in questa produzione], i nostri culi erano coperti, letteralmente. Ma all'età di 40 anni, ce l'ho ancora... se la scatti correttamente, metti un filtro sulla fotocamera e tiri un po' indietro. [ Ride ]

gesso: Ho avuto un giorno in cui ho dovuto fare tre diverse scene di sesso con tre attori diversi. Era come se non so come accettarlo mentalmente. Come dice Katie, siamo stati così supportati. Facevamo parte della scelta di detta biancheria intima. Ho portato alcuni dei miei.



Tully mette alla prova la loro fiducia più di una volta. C'è qualcosa che potrebbe separarli?

Heigl: Questi due si sentono più sicuri e veri l'uno con l'altro. Una volta che lo trovi, combatti con le unghie e con i denti per il resto della tua vita.



gesso: Kate è devastata quando si sente come se la sua migliore amica le avesse mentito, ma può vedere e capire perché l'ha fatto.

Katherine Heigl Sarah Chalke Firefly Lane Tully Kate

(Per gentile concessione di Netflix)



La TV è recentemente esplosa con drammi sulla complessità della femminilità. Cosa rivela la saga di Kate e Tully sull'esperienza femminile?

Heigl: Come le scelte possono cambiare per le donne nel tempo. Kate all'inizio è ambiziosa, si rende conto di volere [una famiglia] e poi torna nel mondo del lavoro ma scopre che non è tutto ciò che pensava che sarebbe stato.

gesso: Il loro amore e accettazione reciproca ci aiuta come pubblico a dire: Sì, ho amici che hanno scelto questo percorso e io ho scelto questo percorso [diverso]. Quello che amo è la diversità degli spiriti di questi personaggi. Non esiste un modo giusto o sbagliato di essere una donna. C'è solo la tua strada.

Corsia delle lucciole , Premiere della serie, mercoledì 3 febbraio, Netflix