L'ospite Leon Logothetis di 'The Kindness Diaries' svela il segreto per vivere una vita di gentilezza

leon logothetis Q & A BYU Television

Nessuna avventura è mai troppo spaventosa per Leon Logothetis . Nella stagione 2 di The Kindness Diaries , disponibile su Netflix e BYU Television , Logothetis fa un altro viaggio dall'Alaska all'Argentina, basandosi esclusivamente sulla gentilezza degli estranei. Niente soldi, niente cibo - solo un insetto Volkswagen giallo canarino.

Prima dell'uscita del suo quinto libro, Go Be Kind , abbiamo avuto il privilegio di parlare con Logothetis della sua ultima stagione, nuove avventure e come vivere le nostre vite nella gentilezza.



Quindi, inizi la stagione 2 nel bel mezzo del nulla in Alaska. Hai avuto qualche dubbio in merito?



Leon Logothetis : Più dubbi di quanto tu possa mai sapere. Si l'ho fatto. Ricordo che all'inizio ne abbiamo parlato brevemente, ma sono andato in Tennessee a prendere la macchina. Per testarlo. Stavo testando la macchina e l'ho guidata letteralmente per meno di due minuti, e ricordo di aver pensato a me stesso: “Va bene. Sono fregato. Non c'è modo che questa macchina arrivi dall'Alaska all'Argentina. ” E sono letteralmente entrato in depressione per una settimana o due dopo. Stavo dicendo a me stesso: 'Bene, abbiamo finito. Non possiamo lavorare! ' Voglio dire, a volte no, chiaramente, ma ha funzionato praticamente, il che è stato fantastico.

Perché voi ragazzi siete fuori nel bel mezzo del nulla e avevate paura che la macchina non fosse in grado di correre, avevate un piano B nel caso in cui non foste in grado di trovare qualcuno?



Non c'erano piani B. Voglio dire, l'unico piano B era che qualcuno doveva aiutarci. Quello era il piano B, letteralmente.

C'è qualche preparazione prima di iniziare? Oltre a trovare un veicolo?

C'è un po 'di preparazione. Ad esempio, c'erano alcuni paesi ... beh, in realtà, per la prima stagione, avevamo bisogno dei visti, nella seconda stagione non c'erano visti necessari. Ma c'erano alcuni posti in cui sapevamo che dovevamo andare, quindi c'era un po 'di preparazione, ma non importante.



E poi come decidi quale percorso vuoi seguire?

Per la seconda stagione, dall'Alaska all'Argentina ... ad esempio, dall'Alaska al cavallo bianco in Canada, c'è solo una strada. Quindi puoi praticamente andare solo in un modo. E poi quando scendi dall'Alaska, scendi, diciamo, nel sud della California, vai praticamente ovunque ti porti il ​​vento. Dipende. C'è un po 'di pianificazione, altri non di pianificazione.



Una delle mie parti preferite è quando fai regali ad alcune persone in seguito. Hai avuto una persona o esperienza preferita della seconda stagione?

Sì. Era l'episodio 8. Hai visto l'episodio 8?



Non ancora.

Ok, quando arrivi all'episodio 8, penso che avrai bisogno di avere almeno un migliaio di Kleenex. Stai per affogare in lacrime. Non voglio dare troppo per te, ma ho incontrato questa donna davvero fantastica che alla fine ho aiutato. Salva i cani. E la storia che racconta del perché salva i cani e la mia interazione con lei è davvero molto bella.



Sorprendente! Rimani in contatto con alcuni di loro, presumo. Rimani in contatto con tutti quelli che incontri?

Alcuni con cui rimango in contatto, altri no. Ad esempio, ho appena fatto un live su Facebook con Karen dall'episodio 3.



Che tipo di risposta speri di ottenere dagli spettatori? C'è un messaggio di fondo che speri che ricevano dall'osservazione?

Due cose. Prima di tutto, voglio che le persone escano e vivano la loro vita con tutta la loro passione e tutto il loro fuoco nel loro ventre. E in secondo luogo, per essere gentile. Ricordare che la gentilezza è una parte importante di ciò che siamo. Essere gentile. È così semplice.

Stai pensando di partire per un altro viaggio?

Si. Sto lavorando alla terza stagione, che va dalla Scozia a Singapore.

Oooh. Questo sembra divertente.

Si. Dovrebbe essere.

Quanto tempo impiegano i viaggi a finire?

La seconda stagione, dall'Alaska all'Argentina, è stata di tre mesi e mezzo. La prima stagione è stata di cinque mesi e mezzo.

E probabilmente c'è così tanto che non finisce per entrare nello show. Quanto non finiamo per vedere?

C'è molto. Ad esempio, sono andato al bungee jumping in Argentina. Non lo vedi. Tante cose che non entrano nello show.

Quindi, come scegli quali eventi finiscono per essere messi?

Dipende da ciò che riteniamo sia il più convincente. E dipende da cosa pensiamo che toccherà di più le persone.

Una cosa che mi è sempre stata raccontata da grande è che 'Una volta ascoltata la storia di qualcun altro, non puoi fare a meno di amarla'. Pensi che questo incapsuli il significato dietro lo spettacolo?

Assolutamente, assolutamente. Una volta che ti connetti con il cuore di qualcuno, è incredibile.

Non tutti vivono la loro vita in completa gentilezza. Quindi, hai qualche consiglio per quelli di noi che vorrebbero essere molto più gentili nella nostra vita ma non sanno davvero come iniziare?

Inizia con piccoli piccoli passi. Apri semplicemente il tuo cuore a un altro essere umano. Fai sentire un altro essere umano come se contassero. Quindi, quando vai su Starbucks e compri il tuo caffè, guarda la persona negli occhi e dici: “Grazie mille. Buona giornata. ” E vedrai come rispondono. E continui a fare quel momento per momento. Continua a diventare sempre più grande e più grande.

The Kindness Diaries, Stagione 2 n in streaming Netflix e BYUtv