La star di Yellowstone Kelly Reilly sul trauma emotivo di Beth

YELLOWSTONE_EP101_102_103_AUG_15_2017_EM_21_R Q & A Rete Paramount

Beth Dutton è un personaggio simpatico - o, piuttosto, una donna simpatica - nella serie estiva di successo Yellowstone ? L'attrice Kelly Reilly non si interessa davvero.

'La adoro', dice a TV Insider sulla scia dell'annuncio che il dramma è appena stato rinnovato per una seconda stagione sul nuovo coniato Rete Paramount . 'Nessuno è in bianco e nero in questo (spettacolo)', spiega Reilly. 'Nessuno è buono o cattivo.'



La feroce figlia di John Dutton di Kevin Costner è una donna d'affari che non prende prigionieri, le cui ferite emotive spalancate servono sia come fonte di forza che di debolezza. John l'ha incaricata della demolizione di un concorrente aziendale / nemico personale, e lei è avanti a tutto vapore fino a quando quest'uomo non viene 'rovinato'.



Reilly rivela ulteriori dettagli sul personaggio, com'è esistere in questa famiglia ranch mafiosa e le scelte distruttive che Beth fa:

Perché ti piace giocare a Beth?



Kelly Reilly: Adoro interpretarla. È un personaggio così stratificato, complesso, e penso che abbia scritto così perfettamente. È uno dei personaggi più intelligenti che io abbia mai interpretato, ed è poco dispiaciuta. Mi piace molto interpretare qualcuno che è imperfetto.

Non c'è un libro di regole con lei perché anche lei non è un modello. È profondamente ferita, profondamente brillante e profondamente leale.

Certamente tiene il suo in questo mondo ranch dominato dagli uomini.



Non deve combattere, vince assolutamente ogni volta. Questa è una delle gioie che interpretano questo personaggio; non è la stessa (storia) che ascolti altre volte su una donna che cerca di combattere e di mettersi alla prova nel mondo di un uomo. Beth è così fedele a se stessa.

Impariamo di più sul suo trauma emotivo?

(La morte di sua madre) è il momento decisivo della sua vita e avere una madre che la trattava più duramente dei suoi fratelli. E poi Beth è stata ritenuta responsabile della morte di sua madre. Penso che sia il momento da cui proviene il dolore di Beth. Ciò (ha causato) un sacco di danni e crepacuore e penso che sia diventata più violenta di tutti i suoi fratelli a causa di ciò.



Perché ha il problema più grande con suo fratello Jamie (Wes Bentley)?

Lo vede incredibilmente debole come una persona. È molto gratificante e vuole migliorare se stesso per le proprie ragioni egoistiche piuttosto che per il beneficio di suo padre o del ranch. Penso che la loro faida sia andata avanti da quando erano molto giovani. La incolpa per la morte della madre dove nessun altro lo fa. Jamie ha dell'amarezza nei suoi confronti.



Penso che siano come due gemelli in un modo strano. Sono così attaccati l'uno all'altro; non possono sfuggire l'un l'altro. Sono come l'altro lato della stessa medaglia. Io e Wes (Bentley) ci divertiamo molto con questi personaggi.

E il padre di Beth (John Dutton) non cerca di appianare le cose ...



Usa Beth per i suoi motivi. Ha bisogno che lei sia come è perché ha bisogno che lei causi guerra e vinca. È come una generale. Adoro tutte quelle emozioni e caratteristiche contrastanti perché è ciò che le rende così reali e umane. Sono così ben disegnati da Taylor Sheridan.



Ti sono piaciute le riprese in location nel Montana?

Lo amavo. È stato il lavoro ideale per me. È giusto che la mia personalità sia all'aperto, in natura, in quella terra selvaggia. Per poter trascorrere quattro, cinque mesi vivendo lì, inizi a vedere il mondo in un modo diverso, vedi l'America in un modo diverso.

Beth e Rip (Cole Hauser) ... vedremo di più della loro relazione?

Sì, è una relazione che dura da quando aveva 16 anni. Penso che abbia perso la verginità con lui. Penso che sia innamorato di lei. Lei lo ama ma nella sua mente non saranno mai insieme.

Altri flashback stanno arrivando?

Sì, un sacco ...

Yellowstone , Mercoledì, 10 / 9c, rete Paramount