'Megan dell'assistente di volo ha dei segreti: cosa nasconde?

Rosie Perez L
Avviso spoiler

Phil Caruso/HBO Max

[Attenzione: quanto segue contiene PRINCIPALI spoiler per i primi tre episodi di L'assistente di volo .]



Rispetto alla festaiola Cassie Bowden (Kaley Cuoco), che si è svegliata a Bangkok con un cadavere accanto a sé, la collega assistente di volo Megan Briscoe (Rosie Perez) può sembrare un po' noiosa. Ma come rivelano i primi tre episodi (usciti il ​​26 novembre) della serie HBO Max, c'è di più in lei di quanto sembri.



All'inizio, Megan sembra un'innocente innamorata del suo affascinante collega, ed è così che descrive Cassie. Ma ubriaca una notte durante la loro sosta a Roma, dice a Cassie, sperando di suscitare il suo interesse, che sta mantenendo così tanti segreti.

L'episodio 2 introduce i primi veri indizi che Megan sta tramando qualcosa: ha un rotolo di contanti in una banca di galli a casa sua e usa una bottiglia di pillole per pagare il figlio di un amico per un flash irrintracciabile in uno spaccio di droga scherzosamente cliché in un parcheggio di notte.



L'episodio 3 rivela perché ha bisogno di quegli impulsi: è così eccitante. Spionaggio aziendale, sussurra a un uomo che incontra in un bar. Le dice di scaricare i file dal computer di lavoro di suo marito prima di fare il ritiro per il suo socio. Quando lei esprime alcune riserve, dice: È un peccato il modo in cui la compagnia tratta tuo marito, che possiamo supporre sia come l'hanno convinta a farlo in primo luogo. Semplicemente non lo apprezzano, vero?

Le dice anche, apparentemente non per la prima volta, che se qualcuno scoprisse cosa sta facendo, la sua compagnia a Seoul aiuterebbe la sua famiglia perché tu sei molto speciale per noi.

Quindi fa l'atto, copiando 44 articoli tra cui uno scanner retinico proprietario e, dopo aver effettuato la consegna, lascia a Cassie un messaggio in segreteria chiedendo se poteva portarla sulla rotta Tokyo-Seul il mese successivo.



Tutto questo potrebbe spiegare perché Megan parla di Cassie e del passeggero 3C, l'assassinato Alex Sokolov (Michiel Huisman), del loro flirt e del possibile appuntamento quando l'FBI interroga l'equipaggio di volo dopo la sua morte, per coprire le sue azioni tutt'altro che legali. E perché si chiede se gli agenti abbiano chiesto qualcosa a Cassie su... sua.

Megan Cassie assistente di volo Rosie Perez Kaley Cuoco

(Fil Caruso/HBO Max)

Altre mosse sospette di Megan: menziona di aver lasciato qualcosa durante quello scalo romano, che potrebbe essere collegato ai file che prende in prestito da suo marito.



L'amico di Kim Hammond ( Merle Dandridge ) nella CIA aveva chiaramente ragione: gli assistenti di volo hanno maggiori probabilità di essere risorse straniere a causa del viaggio senza restrizioni.

Cassie scoprirà cosa sta combinando Megan? Mentre cerca di capire la morte di Alex, potrebbe anche indagare su cosa nasconde l'altra assistente di volo? Sembra probabile che, prima o poi, le due trame si intersecheranno. I giochi di spionaggio di Megan potrebbero in qualche modo essere collegati a tutti i misteri che Cassie sta scoprendo sul passeggero 3C e quelli intorno a lui? Dovremo rimanere sintonizzati per scoprirlo.



L'assistente di volo , giovedì, HBO Max