'NCIS: New Orleans' licenzia un altro produttore dopo una denuncia delle risorse umane

113979_0072b Sam Lothridge / CBS

Scott Bakula in NCIS: New Orleans

I poteri che spettano alla CBS NCIS: New Orleans stanno cambiando mentre un altro membro del personale, il produttore esecutivo Adam Targum, è stato licenziato.



Come secondo in comando nella serie di successo, la partenza di Targum è stata dettagliata da Avvoltoio come risposta diretta a un reclamo in materia di risorse umane. Targum era stato promosso alla posizione dopo l'ex showrunner Brad Kern è stato licenziato nell'ottobre 2018 per più denunce di risorse umane.



Quando Chris Silber ha assunto il ruolo di showrunner dopo Kern, Targum stava lavorando al suo fianco e c'era la speranza che il morale sul posto di lavoro migliorasse. Ma secondo la fonte di Vulture, ciò non è accaduto. 'Targum ha una personalità abrasiva che non favorisce la collaborazione, ma piuttosto la sottomissione alle sue idee', ha affermato NCIS: New Orleans insider.

Il reclamo è stato il quarto dello spettacolo in meno di tre anni, con i primi pochi appartenenti a Kern. La decisione della CBS di lasciare andare Targum è un segno di cambiamento per la rete, che in precedenza aveva permesso a Kern di continuare a lavorare nonostante le notizie di comportamenti sessisti e razzisti sul set e nella stanza dello scrittore.



Ex NCIS: New Orleans produttore esecutivo Adam Targum (Vivien Killilea / Getty Images per SCAD)

Dopo molteplici presunti reati, il contratto di Kern con la rete è stato ancora rinnovato nella primavera del 2018 per un accordo di due anni prima che la CBS lo lasciasse andare mesi dopo. Nel frattempo, Targum è stato descritto come 'tono sordo' nelle sue idee ed è stato visto come qualcuno che 'maltratta' le persone.

Un esempio del presunto comportamento problematico di Targum è stata l'idea proposta per un cattivo legato alla sedia a rotelle nello show - e anche uno degli scrittori è su una sedia a rotelle.



'È odioso e dice cose stupide per tutto il giorno. È incredibilmente sordo, e se un ragazzo come questo viene messo in una stanza con uno staff che ha attraversato un sacco di traumi negli ultimi due anni, ci saranno problemi ”, ha affermato un'altra fonte.

Targum, che ha già lavorato Banshee e CSI: New York, è stato anche programmato per servire come showrunner per Syfy's Classe mortale ma alla fine è stato lasciato andare per 'differenze creative' dopo il pilota.

Bakula e CCH Pounder in NCIS: New Orleans



Questa notizia arriva sulla scia di un bel po 'di drammaticità alla CBS, a seguito della scissione dell'ex CEO Leslie Moonves per presunte molestie, abusi, aggressioni e comportamenti intimidatori.

Più recentemente, Toro Michael Weatherly è stato preso di mira dopo che l'ex co-protagonista Eliza Dushku si è lamentata di commenti e comportamenti inappropriati della star sul set, ed è stata prontamente lasciata andare dallo spettacolo. La rete ha finito per pagare il suo contratto da $ 9,5 milioni come soluzione per quella che sembrava essere una risoluzione illegale.



'Per decenni, la rete ha insegnato a tutti che nulla importava tranne Les Moonves e chiunque sia il numero 1 sul foglio di chiamata', ha affermato una delle fonti.

Quindi, il licenziamento di Targum è un segno di cambiamento per la rete? E sarà NCIS: New Orleans essere diverso dopo questo spostamento di potere? Solo il tempo lo dirà.



NCIS: New Orleans , Martedì, 10 / 9c, CBS