Outlander: 6 cose che abbiamo imparato dal primo episodio ufficiale del podcast (VIDEO)

outlander stagione 4 sam heughan caitriona balfe

Starz

È passato un po' di tempo dall'ultima volta che abbiamo trascorso del tempo con Jamie (Sam Heughan) e Claire (Caitriona Balfe) a Fraser's Ridge, ma straniero i fan ricevono un breve conforto sotto forma di podcast.



Presentato dallo showrunner Matthew B. Roberts, Il podcast ufficiale di Droughtlander , presenta interviste tra Roberts e ospiti speciali in cui condividono i segreti dietro le quinte. Nel primo episodio, Roberts e la collega produttrice esecutiva Maril Davis hanno rivelato alcuni fatti su straniero la storia della TV e altro ancora.



Di seguito, stiamo analizzando tutti i fatti interessanti di cui potresti voler sapere di più.

straniero il film?

Roberts ha rivelato che all'inizio della sua carriera, era stato incaricato di leggere alcuni dei straniero libri. Ho fatto un pass per questa casa di produzione perché volevano fare un film per la TV, ha detto, aggiungendo che non avresti potuto ottenere la ricchezza dei romanzi in così poco tempo. Quindi, invece, Roberts è sceso nell'ufficio di Davis, ti ho dato i libri e la prossima cosa che sai, eccoci qui.



Partire da zero in Scozia

Quando siamo arrivati ​​in Scozia per la prima volta nel 2013, non c'era niente lì, ha ricordato Davis. Ovviamente, volevamo girare in Scozia perché è lì che si svolgono i libri, ma come sai, ha detto a Roberts, è molto raro che tu possa effettivamente filmare qualcosa nel luogo reale.

outlander stagione 1 sam heughan caitriona balfe

(Credito: Starz)

Fortunatamente il team di produzione era davvero motivato nonostante il fatto che la Scozia non avesse molte infrastrutture per le riprese. Abbiamo preso un vecchio magazzino di cellulari, ha rivelato Davis, ed è stato appena sventrato. Ricordo di essere entrato e di aver pensato: 'come farà a diventare uno studio?' Alla fine lo ha fatto, e la produzione dello show in Scozia ha permesso un sacco di creazione di posti di lavoro e opportunità, hanno persino mantenuto circa il 95 percento della loro troupe originale dall'inizio dello spettacolo.



Adattarsi nel tempo

Quando si tratta di dare vita alla storia di Jamie e Claire, più si continua, più diventa difficile, ha condiviso Davis. L'adattamento non sta diventando più facile poiché la storia si sposta per concentrarsi su più personaggi e li segue verso nuove terre.

Una volta che inizi a viaggiare, una volta che inizi ad andare via dalla Scozia per la Scozia, allora diventa più difficile, ha aggiunto Roberts. Tutto deve essere preparato con tanto anticipo e questo per me è ciò che è più difficile da tradurre, perché la Scozia, per quanto un'attrice meravigliosa sia, deve interpretare la Carolina del Nord ora, e non è cosa da poco.

outlander stagione 4 sam heughan caitriona balfe

(Credito: Starz)



Fare il taglio

Per quanto riguarda la scelta di quali momenti faranno lo spettacolo o meno, Roberts ha detto che quando i momenti sono improducibili, è allora che vengono tagliati dallo spettacolo. Un'altra sfida è quando il cast non è disponibile, un esempio che i produttori esecutivi sottolineano è Laura Donnelly che ha interpretato la sorella di Jamie, Jenny Murray. Dal momento che è un personaggio che si è ripresentato occasionalmente nel tempo, assicurarsi un contratto è difficile, e quindi le trame che la coinvolgono potrebbero essere più difficili da includere nello spettacolo.

Le scene più difficili da produrre

Tra alcuni dei momenti più difficili da catturare sulla fotocamera c'erano stranamente, la scena del bufalo della scorsa stagione, ha detto Roberts. È stata una sfida poiché le riprese dovevano svolgersi parzialmente in una fattoria di bufali, piuttosto che sul set di Fraser's Ridge. Ha anche condiviso che per l'episodio della seconda stagione, Prestopans, hanno dovuto costruire un enorme tendone o tenda per creare un ambiente controllato per la scena della battaglia che presentava nebbia nebbiosa.



Outlander stagione 2 Graham Mctavish Sam Heughan

(Credito: Starz)

La paura del cigno di Graham

Una domanda posta ai produttori includeva le sfide con la fauna selvatica locale e se avesse mai avuto un impatto sulle riprese. Mentre Davis e Roberts non hanno avuto problemi specifici con la fauna selvatica, l'attore Graham McTavish, che ha interpretato Dougal MacKenzie, lo ha fatto. Stavamo girando una scena vicino a un lago con tutti i ragazzi e potrebbero esserci stati dei cigni selvatici, e credo che Graham McTavish potrebbe essere stato spaventato da questo cigno selvatico, ha rivelato Davis, ma ha aggiunto che dovrà confermare quel dettaglio con McTavish.



Guarda cos'altro hanno da dire i produttori esecutivi nell'episodio completo del podcast, di seguito, e resta sintonizzato per ulteriori segreti dietro le quinte come Il podcast ufficiale di Droughtlander continua.



straniero , Stagione 6, TBA, Starz