Recensione di Hairspray Live: The Beat Goes On, Jubilantly

Hairspray Live! - Season 2016 Justin Lubin / NBC

Lacca per capelli Live! - Nella foto: Maddie Baillio nel ruolo di Tracy Turnblad - (Foto di: Justin Lubin / NBC)

Onestamente, chi vorrebbe fermare quel ritmo?



Dal frenetico apri 'Good Morning, Baltimore' al trionfante finale di alto livello 'You Can't Stop That Beat', mercoledì Lacca per capelli Live! è stata una delizia scattante, felice, color caramella e di recente pertinente. Di tutte le produzioni della NBC da allora Il suono della musica ravvivato l'ambiziosa forma di intrattenimento teatrale dal vivo per la TV, questo musical con un messaggio sembrava quasi una serata esilarante a Broadway.



Hairspray Live! -- Pictured: Harvey Fierstein as Edna Turnblad -- (Photo by: Justin Lubin/NBC)

Fierstein ha dato una performance 'senza tempo'

Con tutto l'onore della favolosa coreografia del periodo di Jerry Mitchell, evocando un American Bandstand passato al risveglio verso un futuro funky e integrato dal punto di vista razziale, gran parte del brivido di questa nuova incarnata schifosa proveniva dal suo cast powerhouse. Che dono testimoniare Harvey Fierstein (anche la scrittrice di libri) alla guida delle truppe, che riprende in modo sensazionale il suo ruolo da vincitrice di Tony nel ruolo di Edna Turnblad, un fanatico ma senza scrupoli, lei del gracchiante esilarante e gutturale. Sentire Edna ringhiare 'Hold waffles' con la sua faccia di sottaceto di gomma inestimabile non ha prezzo. Il suo duetto d'amore 'Timeless to Me' con il marito stravagante Wilbur (un allegro Martin Short) era a dir poco sublime.



La scoperta dello spettacolo, Maddie Baillio, le ha dato tutto come un'affascinante Tracy, crescendo in confidenza - e movimenti di danza meravigliosamente sfacciati - mentre la notte andava avanti. Ma è stato facile dimenticare che era la presunta star di questo spettacolo, quando è circondata da talenti ardenti come Jennifer Hudson, che ha fatto saltare il tetto dal palcoscenico (facendo il pieno Audra McDonald) nel suo grande vangelo come 'So dove ho È stato un inno per i diritti civili e Kristin Chenoweth ha rubato tutte le sue scene nei panni del velenoso fanatico dei fumetti, Velma Von Tussel.

C'era anche molta più chimica della commedia musicale nella coppia 'a scacchiera' del daffy Penny di Ariana Grande e Hamilton il veterano Ephraim Sykes come Seaweed soul rispetto a quello tra Tracy e il bel ragazzo matinée-idolo Link of bland Garrett Clayton (davvero l'anello più debole dello show). E chi lo sapeva Ballando con le stelle 'Derek Hough, in qualità di conduttore televisivo Corny Collins, aveva tubi setosi per abbinare il suo gioco di gambe?

Hairspray Live! -- Pictured: (l-r) Maddie Baillio as Tracy Turnblad, Ephraim Sykes as Seaweed J. Stubbs, Ariana Grande as Penny Pingleton, Jennifer Hudson as Motormouth Maybelle -- (Photo by: NBC)

JHud ha segnato uno dei momenti più potenti della notte



Anche se non avverso ai soliti difetti tecnici con luce e suono, e alcuni lavori della fotocamera sorprendentemente traballanti e imbarazzanti, tra cui un imperdonabile spaccato dall'arco finale di Chenoweth— Hairspray elettricamente tirato fuori dallo show-stopper dopo lo show-stopper. La serata è culminata in un duetto di Grande-Hudson e un sipario che ha ricordato il meglio dei classici programmi TV di varietà musicale - una reliquia degli anni '60 che vorrei che i produttori di energia Craig Zadan e Neil Meron potessero rivivere con lo zelo che portano a questi musical.

Il tema tempestivo dell'integrazione dello spettacolo ha trovato una controparte ironica, e talvolta di successo, in pubblicità retrò intrecciate nel tessuto della commedia. Il migliore è stato un lattaio Reddi Whip che ha dato la caccia a un numero di produzione, il peggio è stato Hough costretto a lanciare Oreos direttamente dopo essere salito sul palco. Questo Hairspray fu anche chiaramente influenzato, in meglio, da quello di Fox Grease Live! all'inizio di quest'anno, mettendo in scena diversi numeri sul backlot Universal e includendo un pubblico di studio (sul Corny Collins Show set) e spettatori entusiasti fuori dal palcoscenico. Ma ha anche copiato il peggio degli espedienti, assumendo gioia Darren Criss dirige Mario Lopez, invadendo ogni interruzione dell'azione come un agguerrito fanboy dietro le quinte, introducendo segmenti remoti che minacciano di prosciugare la notte di gran parte della sua magia.

Hairspray Live! -- Pictured: Ricki Lake & Marissa Winoker as Pinky

I precedenti Tracy Turnblads Ricki Lake (a sinistra) e Marissa Jaret Winokur (a destra) hanno realizzato cameo per dare il benvenuto a Baillio nel club



Per fortuna, Hairspray regge (scusate il gioco dell'aerosol) così bene che nessuna spiacevole decisione o angolazione della telecamera potrebbe offuscare l'adrenalina di gioia provata in tutto. E ho davvero apprezzato i richiami alle produzioni passate: hai riconosciuto l'ex Tracys, Ricki Lake (film) e Marissa Jaret Winokur (Broadway), nel numero di 'Welcome to the '60s'? E che ne dici di quel negozio Divine Pet Food con il suo fenicottero rosa neon, un omaggio al film originale Edna? Qualcosa mi dice che la prossima volta che avrò bisogno di un Hairspray correzione, che potrebbe essere domani, ho più probabilità di riprodurre questo rispetto al film del 2007. Non puoi battere quell'Harvey.