Roush Review: Madoff di De Niro è 'The Wizard of Lies'

Wizard of Lies - Robert Deniro Revisione HBO

È possibile provare simpatia per un diavolo?

Mentre le tragedie si accumulano Il mago delle bugie , La rivisitazione oscura di Barry Levinson dello scandalo finanziario di Bernie Madoff e il suo terribile impatto sulla sua famiglia inconsapevole, La performance di Robert De Niro mentre il famigerato truffatore guadagna statura man mano che diventa più mostruoso. L'impiallacciatura un tempo affascinante di Bernie si indurisce in una facciata pietrosa di arroganza ferita mentre incolpa le sue vittime per la loro avidità, e un giornalista si chiede durante un'intervista in prigione, 'Come hai pensato che sarebbe finita?'



Conoscere il finale non diminuisce la suspense emotiva come Bugie ripercorre i tempi più felici per la famiglia, sempre offuscata dal misterioso rifiuto di Bernie di far entrare la sua famiglia nel suo santuario interiore o condividere i suoi segreti. Il bullo sotto l'uomo d'affari bluff non è mai lontano dalla superficie, e mentre il suo castello di carte crolla nella recessione finanziaria del 2008, il suo disperato tentativo di tenere a galla il suo schema Ponzi da miliardi di dollari si manifesta in esplosioni di rabbia spinosa.



Michelle Pfeiffer, che come De Niro sta facendo il suo debutto in HBO, è uno studio sulla frustrazione confusa e sulla miseria della moglie Ruth, lamentando: 'Come ho potuto essere questa età senza fare nulla per conto mio?' Alessandro Nivola e Nathan Darrow sono strazianti come i figli Mark e Andy, i cui sentimenti di tradimento sono ulteriormente inaciditi dalla loro schiacciante vergogna in una nuova esistenza mediatica.

Persino loro conoscono i loro impalliditi impallidimenti accanto alle molte vite rovinate dalla storica frode di Bernie, ma questo duro resoconto della caduta di una famiglia ha il potere straziante di un classico di Arthur Miller.



Il mago delle bugie , Sabato 20 maggio, 8 / 7c, HBO