Showtime riprende la serie 'American Gigolo' con Jon Bernthal

Jon Bernthal American Gigolo

Justin Lubin/SHOWTIME

Showtime ha dato una serie di pick up al drama Gigolò americano a partire dal Ray Donovan è David Hollander e il produttore interpretato da Jon Bernthal ( Il Punitore ).



Scritta e diretta da Hollander, la serie è prodotta da Jerry Bruckheimer, che in precedenza aveva prodotto il film del 1980 a cui è ispirata la serie. Ad unirsi a Bruckheimer come produttori esecutivi del progetto ci sono Jonathan Littman e KristieAnne Reed.



La produzione dei Paramount Television Studios è una rivisitazione dei giorni nostri del film con Richard Gere. Bernthal assume il ruolo iconico di Julian Kaye, che viene reintrodotto 15 anni dopo essere stato arrestato per omicidio mentre cerca di trovare il suo posto nella moderna industria del sesso di Los Angeles.

Allo stesso tempo, cercherà la verità sull'organizzazione che lo ha mandato in prigione e si riconnetterà con il suo unico vero amore, Michelle (Gretchen Mol). Insieme a Bernthal e Mol nella serie ci sono il detective della omicidi Sunday (Rosie O'Donnell), l'ereditiera del lavoro sessuale Isabelle (Lizzie Brocheré), il miliardario Richard Stratton (Leland Orser), il migliore amico di Julian, Lorenzo (Wayne Brady) e un versione più giovane di Julian di nome Johnny (Gabriel LaBelle).



Jon Bernthal American Gigolo Showtime

(Credito: Justin Lubin/SHOWTIME)

Se non sei già caduto sotto l'incantesimo di Jon Bernthal, preparati, ha affermato Gary Levine, presidente dell'intrattenimento di Showtime Networks. Jon possiede assolutamente lo schermo con la sua performance bruciante, cupa e vulnerabile in questa versione contemporanea di Gigolò americano . Lo sceneggiatore/regista David Hollander reinventa brillantemente il seducente film originale, affrontando il mistero, l'euforia e il pericolo dei nostri desideri più profondi.

I precedenti crediti televisivi di Bernthal includono Il morto che cammina , Il Punitore , L'indistruttibile Kimmy Schmidt , temerario , e Città caotica tra gli altri. È previsto che appaia nell'attesissimo soprani prequel film I molti santi di Newark entro quest'anno.



Gigolò americano , TBA, Showtime