'The Crown': la vera storia dietro l'irruzione di Michael Fagan a Buckingham Palace

La corona stagione 4

Netflix

[Attenzione: quanto segue contiene PRINCIPALI spoiler per la Stagione 4, Episodio 5 di La corona , Fagan.]



La corona è noto per ricreare momenti storici nel recente passato della monarchia britannica, e spesso sorprendono i fan meno informati. La quarta stagione non fa eccezione quando Margaret Thatcher (Gillian Anderson) e la principessa Diana (Emma Corrin) sono entrate in scena, ma non è stato il loro arrivo a far sbandare i fan.



Invece, quell'onore va alla storia di Michael Fagan (interpretato da Tom Brooke), un uomo che ha fatto irruzione a Buckingham Palace, non solo una, ma due volte nel 1982. L'irruzione è stata un evento ben segnalato all'epoca, ma per gli smemorati dei titoli degli anni '80, La corona decisamente rinnovato interesse per la storia.

Come ci si deve aspettare dalla serie, alcuni momenti sono drammatizzati per effetto e narrazione, ma le due irruzioni di Fagan sono state piuttosto azzeccate. Nel 1993, il vero Fagan parlò dell'evento durante un Segmento BBC Radio 4 Famoso per 15 minuti guidato da Jenni Mills.



Durante la conversazione, ha raccontato le sue entrate al palazzo che seguono lo stesso corso rappresentato sullo schermo, ma c'erano alcune differenze. Il pittore-decoratore che stava vivendo problemi domestici con sua moglie e i suoi figli riuscì a entrare nella camera da letto della regina, ma invece di avere una lunga conversazione, rimase in compagnia della regina solo per pochi secondi.

Michael Fagan

Il vero Michael Fagan (Credit: R. Brigden/Express/Hulton Archive/Getty Images)

Questa è la verità. Ha appena detto 'vai via' e basta, ha ammesso Fagan nell'intervista radiofonica. Ammette anche che stava cercando di farsi beccare la seconda volta che ha fatto irruzione. Questa storia contrasta notevolmente con lo straziante scambio tra un uomo sfortunato e la regina in La corona .



In definitiva, Fagan non è stato accusato di violazione di domicilio; invece è stato accusato di furto dopo aver bevuto una bottiglia di vino, che è stata anche raffigurata nello spettacolo. Invece, trascorse del tempo al Park Lane Mental Hospital, prestando servizio tre mesi prima del suo eventuale rilascio.

Dopo le sue irruzioni, Fagan è entrato e uscito di prigione per altri reati, ma l'uomo vive ancora oggi a Londra. Si potrebbe dire che avrebbe avuto un po' più di problemi a cercare di entrare a Buckingham Palace ora che la sicurezza della casa reale si è notevolmente rafforzata dagli anni '80.

Anche se la sua storia potrebbe non essere ritratta del tutto accurata in La corona , l'episodio Fagan offre una visione più dettagliata dell'irruzione dell'uomo e delle ragioni alla base.



La corona , Stagioni 1-4, In streaming ora, Netflix