'The Mandalorian' manda Mando a visitare i vecchi amici in 'The Siege' (RECAP)

Avviso spoiler

Lucasfilm / Disney + Lucasfilm / Disney +

[ATTENZIONE: quanto segue contiene spoiler PRINCIPALI per Il mandaloriano Stagione 2 Episodio 4, L'assedio.]



Se stai cercando Ahsoka, questo non è il modo. Abbiamo un'altra missione secondaria da superare per prima.



Detto questo, come in ogni episodio di Il mandaloriano , questa puntata relativamente breve è molto eccitante, presenta divertenti guest star e imposta (presumibilmente) le trame principali per il resto della stagione.

Dopo un'esilarante puntata di apertura in cui il nostro amato Mando, Din Djarin ( Pedro Pascal ) e Baby Yoda cercano di riparare la nave, Din si rende conto che non ce la faranno a Corvus nel Razor Crest. Ma possono arrivare a Navarro, dove troveranno Cara Dune (Gina Carano) e Greef Carga (Carl Weathers). Capitolo 12, L'assedio — diretto da Weathers! - vede Mando riunirsi con i suoi vecchi amici. Ma non vogliono solo uscire; vogliono il suo aiuto per distruggere una vecchia base dell'Impero.



Una nuova missione secondaria

Mando ha una felice riunione con Cara e Greef, e nota subito che la città è un posto molto più felice in cui stare. Ciò, dice Greef, è dovuto al maresciallo Dune ( MARESCIALLO ? Parla dello sviluppo del personaggio!), dal momento che è stato immerso nel lavoro d'ufficio. È costretto a lasciare Baby Yoda in una scuola, poiché, come dice Greef, dove stanno andando non vorrà portare un bambino. Ciò si traduce in un'adorabile scena di Baby Yoda che ruba gli snack di un bambino usando la Forza.

Lucasfilm / Disney +

Din e i suoi amici pianificano di distruggere la base dell'Impero sovraccaricando il suo reattore. Da parte sua, a Din non piace l'idea, ma cosa può fare? La sua nave deve essere riparata e ha bisogno dell'aiuto di Greef per farlo, quindi è bloccato. Si dirigono alla base e Mando, attraverso un po' di risoluzione dei problemi creativa che coinvolge l'uccisione di uno Stormtrooper, apre le porte. Lui, Greef, Cara e Mythrol (Horatio Sanz) – sì, l'alieno del primo episodio della stagione 1 che Mando ha rinchiuso nella carbonite è ancora in giro, ed è dalla parte dei buoni – andate alla base.



Esperimenti dell'Impero

Abbattono le telecamere e si dirigono verso il reattore, dove Mythrol è in grado di avviare la reazione che farà esplodere la base. Hanno, come dice lui, 10 minuti al massimo per uscire. Tranne, sulla via del ritorno verso la sicurezza, si imbattono in soggetti di prova sospesi in una sostanza appiccicosa blu e realizzano che la base è un laboratorio... e, grazie a un ologramma del Dr. Pershid (Omid Abtahi), che l'Impero stava conducendo esperimenti di trasfusione con Baby Il sangue di Yoda, nessuno dei quali ha avuto successo. Firma dicendo che non deluderà più Moff Gideon (Giancarlo Esposito). Moff Gideon è morto, dice Mando, ma ovviamente non è vero. Mythrol lo dimostra: la registrazione risale a tre giorni fa.

Lucasfilm / Disney +

Una missione di successo

Comprensibilmente preoccupato, Mando torna in città per prendere Baby Yoda mentre il resto dei suoi amici combattono per tornare allo speeder su cui sono arrivati: riescono a uscire su una delle navi dell'Impero e si allontanano, seguiti dalle truppe di ricognizione. Riescono ad abbattere i soldati su speeder bike, ma ci sono anche combattenti TIE in arrivo per loro... uh-oh. Il gruppo riesce a sconfiggere un TIE da solo, e poi Mando - con Baby Yoda, nel Razor Crest appena riparato e perfettamente funzionante - spazza via il resto. Greef si offre di offrirgli da bere per festeggiare, ma lui rifiuta: deve andare avanti, prima che Moff Gideon si accorga.



Dopo, The New Republic viene a interrogare Greef e Cara su quello che è successo, ma Greef non dirà loro che Mando era coinvolto. Il pilota quindi parla con Cara e cerca di convincerla a unirsi alla lotta, ma come dice lei, non è una falegname. Il pilota le chiede se ha perso delle persone; lei risponde dicendo che ha perso tutti. Le dice che gli dispiace, le lascia una medaglia e se ne va.

L'impero è pronto

Alla fine dell'episodio, un ufficiale dell'Impero a bordo di una nave conversa con uno dei meccanici che hanno riparato la nave di Mando: il dispositivo è stato piantato, come richiesto, si dice. Grande . Quindi va a dire a Moff Gideon del segnale di localizzazione e conferma che ha ancora la risorsa. Saremo pronti, dice Gideon, mentre si trova in un corridoio pieno di soldati d'assalto super avanzati (e super difficili da uccidere), truccati chiamati Dark Troopers. GRANDE !



Lucasfilm / Disney +

Altre osservazioni

  • Che tu sia o meno un fan della narrazione della missione della settimana di questa stagione, c'erano dei beat da apprezzare qui. Questo episodio ha avuto (secondo me) alcuni dei momenti più carini di Baby Yoda che abbiamo visto per tutta la stagione (la scena di apertura con i fili? Usare la Forza per rubare quei biscotti? Tutti ridicolmente adorabili). Anche escludendo il Baby Yoda di tutto questo, abbiamo imparato di più su ciò che l'Impero vuole con il bambino – semplicemente non sappiamo del tutto perché. E, come sempre, le sequenze d'azione erano di prim'ordine.
  • Detto questo, sono pronto per un serio movimento in avanti sulla trama, e sembra che la prossima settimana sia pronta a darcelo (e Ahsoka, molto probabilmente, dato che l'episodio è diretto da Dave Filoni).
  • Mi chiedevo se Mando avrebbe finito per ottenere una nuova nave, ma sono felice che il Razor Crest sia rimasto; a questo punto, è piuttosto iconico. Tuttavia, ero sospettoso di quella meccanica dal momento in cui è stata introdotta. Quello sguardo che ha rivolto a Mando avrebbe potuto anche urlare, Ehi, sono Empire e ti tradirò!
  • Spero davvero che prima o poi vedremo Mando alle prese con la sua storia. (E spero anche davvero che non abbiamo visto l'ultimo di Bo-Katan (Katee Sackhoff) in questa stagione, in parte perché sarebbe interessante esplorare il suo passato in questo show e in parte perché voglio davvero un Bo-Katan vs. Moff Gideon combatte per la Darksaber).
  • Voto: 3.5/5. Mentre The Siege non fa molto oltre ad attenersi alla formula di ricerca settimanale collaudata dello show, c'è ancora molto da divertirsi nel guardare Mando e i suoi amici che abbattono i cattivi dell'Impero.

Il mandaloriano , venerdì, Disney+