Vanity Fair Confidential Return include il Conto Beverly Johnson di Bill Cosby Assault

Beverly Johnson Vero intrattenimento

Beverly Johnson

Scoperta dell'indagine Vanity Fair Riservato è tornato per una seconda stagione il prossimo mese con una nuovissima serie di investigazioni sul crimine vero, tra cui una chiacchierata con la modella Beverly Johnson, che è tra le molte donne che sono diventate pubbliche con le loro storie di aggressioni di Bill Cosby.



Vanity Fair Riservato , che tornerà il lunedì alle 9 / 8c a partire dal 4 gennaio, esaminerà anche l'omicidio della star hip-hop Tupac Shakur e le accuse di cattiva condotta sessuale all'Accademia aeronautica degli Stati Uniti.



Ma è l'episodio di Cosby che probabilmente raccoglierà gran parte dell'attenzione di questa stagione. 'Bill Cosby mi ha drogato, questa è la mia storia', basato su un Vanity Fair la storia pubblicata a dicembre 2014, andrà in onda il 15 febbraio. L'episodio presenta un'intervista a Johnson, che racconta il momento in cui le è stato chiesto di fare un provino per un ruolo in The Cosby Show e finito a casa della stella. Johnson dice che Cosby le ha offerto un cappuccino e poi è diventata stupida.

'Ciò che ci ha incuriosito dell'episodio di Cosby è stata l'opportunità di incoraggiare le donne ad avere voce', afferma Stephanya Bareham, vice presidente della programmazione True True, che è anche produttore esecutivo dello show. 'Mentre l'episodio approfondisce diversi incidenti specifici, il messaggio più ampio è sostenere le donne nel parlare senza sentirsi intimidite'.



Il primo lotto di nuovi episodi, basato principalmente su Vanity Fair gli articoli includono:

'Nightmare on Elwood Avenue' (basato su una storia di Bryan Burrough del giugno 2004): premiere della seconda stagione, in onda il 4 gennaio

'Buried Alive' (nuova storia riportata da Buzz Bissinger): 11 gennaio



'The Killing Trail' (basato su una storia di Bissinger del febbraio 1995): 18 gennaio

'Code of Dishonor' (basato su una storia del dicembre 2003 di Clara Bingham): 25 gennaio

'The Perfectly Sinister Mr. Rockefeller' (basato su una storia di Mark Seal del gennaio 2009): 1 febbraio



'Days of Rage' (basato sulla storia di marzo 2015 'Meet the Weather Underground's Bomb Guru', di Burrough): 8 febbraio

'Le vere star di Vanity Fair Riservato sono davvero i giornalisti ', afferma Henry Schleiff, presidente del gruppo di Investigation Discovery, American Heroes Channel e Destination America. 'Da Buzz Bissinger a Bryan Burrough a Mark Seal, siamo entusiasti di collaborare con questi scrittori eccezionali per fornire ai nostri spettatori una visione della tenacia con cui hanno condotto le indagini, che culminano, dopo settimane, mesi e talvolta anche in storie che intrattenere, informare e ispirare '.



Glenda Hersh, Steven Weinstock e Bareham della True Entertainment producono, insieme a Michael Klein e Dawn Ostroff di Conde Nast e Pamela Deutsch della ID.